Archdiocese of Naples helps Japan

The Archdiocese of Naples helps Japan. Caritas organizes a collection of money to help victims of the earthquake and tsunami in the North – East of Japan.

Cardinal Crescenzio Sepe, archbishop of Naples, requested the help of schools, associations, institutions and parishes of the city.

Continua a leggere

Pubblicato in Cristianesimo, English, Monoteismo, Religioni orientali | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La Diocesi di Napoli avvia una colletta per il Giappone

La Diocesi di Napoli avvia una colletta per i terremotati del Giappone. A indirla è il presidente stesso della Caritas napoletana, l’arcivescovo card. Crescenzio Sepe, che chiede una mobilitazione di parrocchie, scuole, associazioni, istituzioni e tutti gli uomini di buona volontà.

 

Continua a leggere

Pubblicato in Cristianesimo, Italiano, Monoteismo, Religioni orientali | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La preghiera per il Giappone della monaca buddista in Usa

Jun Yasuda, monaca buddista giapponese residente negli Stati Uniti, celebra la preghiera per le vittime e i supersititi del Terremoto in Giappone. La donna risiede nella Peace Pagoda di Grafton, nel New England.

Video

Pubblicato in Buddhismo, Italiano, Religioni orientali | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Sciiti e Sunniti: Quali differenze?

L’esplodere della rivolta popolare in Nordafrica e Medio Oriente ha riportato ancora una volta alla luce le differenze in seno alla comunità islamica. Sunniti, sciiti, alauiti, wahahbiti e duodecimani. Una sigla di nomi che nello scacchiere geopolitico diventeranno sempre più interessanti. Le comunità più significative dell’orbe musulmano sono il sunnismo, basti pensare che il 90% dei credenti è di questo ramo, e lo sciismo.

Continua a leggere

Pubblicato in Islam, Italiano, Monoteismo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Terremoto in Giappone. In prima linea le Caritas del Sudest asiatico

Le Caritas delle nazioni del Sudest asiatico, colpite dallo tsunami del 26 dicembre 2004, sono in prima linea per inviare contribuiti in denaro alle regioni colpite dal terremoto con relativo tsunami che ha colpito le regioni settentrionali del Giappone.

Continua a leggere

Pubblicato in Cristianesimo, Italiano, Religioni orientali | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

I monaci buddisti della Cina in preghiera per il Giappone

I monaci buddisti della Cina si sono riuniti in preghiera per le vittime del terremoto e del relativo tsunami che ha colpito il Giappone venerdì scorso.

A renderlo noto è l’agenzia di stampa cinese Xinhua. L’Associazione dei buddisti cinesi ha organizzato la preghiera rituale nei templi di Fayuan, Guanji, Lingguang, Guanghua, e nel tempio lamaista di Yonghegong.

Continua a leggere

Pubblicato in Buddhismo, Italiano, Religioni orientali | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Giappone. Missionario canadese travolto dallo Tsunami

Padre Andrè Lachapelle, missionario canadese in Giappone dal ’61 come collaboratore della Società per le Missioni Estere del Quebec (MEQ), è stato travolto dalle onde dello tsunami mentre era in macchina per raggiungere la sua parrocchia a Shiogama, nei pressi di Sendai.

Continua a leggere

Pubblicato in Cristianesimo, Italiano, Religioni orientali | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La Grande Quaresima tra Oriente e Occidente

La Grande Quaresima è un periodo liturgico che accomuna molte componenti delle grandi famiglie dell’orbe cristiano, da Oriente a Occidente, un tempo in cui l’Ecumenismo è chiamato a lavorare ancora più celermente per testimoniare Cristo nell’unità di coloro che dal suo sacrificio si sentono redenti, così come riporta l’evangelista Giovanni.

La preparazione dei quaranta giorni precedente alla Pasqua affonda le sue radici negli albori del cristianesimo così come negli albori del giudaismo. Il numero 40 per gli autori della Bibbia ha un significato speciale. Quaranta sono i giorni che Mosè passa sul Sinai prima di ricevere la legge, e la sua stessa vita è scandita in tre fasi da quarant’anni ciascuna. Israele passa quarant’anni nel deserto prima di giungere alla Terra Promessa e gli esploratori che per primi vanno a verificare se in essa scorre latte e miele, tornano al campo dopo quaranta giorni. Elia, profeta tra i più considerati nel giudaismo, ci mette quaranta giorni per salire sull’Oreb, e sentire Dio “nel sussurro di una brezza leggera”.

Continua a leggere

Pubblicato in Cristianesimo, Ebraismo, Italiano, Monoteismo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Mubarak “puparo” della strage copta

Quando sei in calo di consensi e autorità, prendi una minoranza e gettagli tutte le colpe del malessere nel Paese. Una storia vecchia come i regimi monocratici. Non poteva fare eccezione l’ultimo faraone, Hosni Mubarak. Dietro i continui attacchi ai cristiani copti d’Egitto ci sarebbe la longa manus del suo governo.

Continua a leggere

Pubblicato in Cristianesimo, Islam, Italiano, Monoteismo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento